CONTENT MARKETING

Contenuti di valore a partire dal tuo brand,

CONTENT MARKETING

Contenuti di valore a partire dal tuo brand.

Per creare contatti di valore, bisogna scoprire le carte.

content marketing

Per creare contatti di valore, bisogna scoprire le carte.

Non giriamoci intorno, ogni utente quando effettua una ricerca online vuole trovare contenuti di qualità. Creare buoni contenuti per il proprio sito web, i social e in generale per la propria immagine digitale non è la via migliore, ma l'unica da percorrere.

Ma davvero ogni attività può puntare su contenuti visual?

Certo, ogni attività dovrebbe basare i propri contenuti pubblicitari sull'offerta che propone.  E dico pubblicitari perchè con qualsiasi azione online si fa pubblicità alla propria attività.

 

Ai fini di un buon content marketing è fondamentale definire un tone of voice, oltre che avere coerenza tra i diversi contenuti.

Ma davvero ogni attività può puntare su contenuti visual?

Certo, ogni attività dovrebbe basare i propri contenuti pubblicitari sull'offerta che propone.  E dico pubblicitari perchè con qualsiasi azione online si fa pubblicità alla propria attività.

 

Ai fini di un buon content marketing è fondamentale definire un tone of voice, oltre che avere coerenza tra i diversi contenuti.

Al centro di un progetto.

Foto, video, articoli per il blog e contenuti per i social. Il Content Marketing esige una strategia, un piano da seguire che coinvolga il pubblico e renda riconoscibile il brand tra i diversi competitor.

Al centro di un progetto.

Foto, video, articoli per il blog e contenuti per i social.

Il Content Marketing esige una strategia, un piano da seguire che coinvolga il pubblico e renda riconoscibile il brand tra i diversi competitor.

  • SOCIAL MEDIA MARKETING

    Coinvolgi il tuo target quotidianamente con contenuti di qualità e aprendo con loro un dialogo continuo.

  • FOTO E VIDEO PER IL TUO SITO

    Aumenta il tempo di permanenza sul tuo sito, ti spingerà in alto tra i risultati di Google.

  • COERENZA

    È fondamentale che ci sia coerenza non solo tra i vari contenuti, ma anche con il logo e qualsiasi elemento di interazione con il pubblico.

Ogni contenuto si adatta allo spazio ad esso riservato.

La foto che pubblicherai sul sito sarà diversa da quella per il post per Facebook, così come da quella per la story di Instagram. Linkedin? Diversa. Google My Business? Diversa, ovviamente.

Si parte magari dalla stessa foto, ma è fondamentale ottimizzarla per la piattaforma di destinazione.

Giovanni Bizzaro

Content Manager

Un camaleonte del digitale, un compagno di progetti eccezionale!

Emanuele Aversa

Elementz Art

Stefano si distingue in termini di padronanza del linguaggio testuale e personalizzazione in ambiti digitale e non.

Chiara Chiaramonte

Taliakà

Competente, professionale e in grado di comporre perfettamente la nostra immagine online.

Ultimi articoli in materia:

contenuti_di_qualità_per_il_tuo_brand_blog

Contenuti di qualità per il tuo brand, non farti “friendzonare”

Di Annalisa Caponi

Creare contenuti per il web è un’attività che richiede tempo e dedizione, ma con qualche dritta farai breccia nel cuore di chi legge! Come creare dei contenuti di qualità per il web? Come attirare l’attenzione del lettore senza essere scartati al primo sguardo? La prima cosa da fare per creare contenuti di qualità è guardarsi…

foto per e-commerce

Foto e-commerce: compreresti qualcosa che non ti piace?

Di Emanuel Tiron

Aprire un e-commerce vuol dire mettere sul web i propri prodotti o servizi. Esattamente come quando si va in negozio: si guarda il prodotto, si tocca, ci si prende confidenza. In realtà non è proprio uguale, ma esistono dinamiche per rendersi conto se un prodotto è valido o no, anzitutto la qualità delle foto e…

piano editoriale social

Piano editoriale social media, perché pubblicare Meme

Di Annalisa Caponi

Nati da gruppi di menti creative, si diffondono sul web a macchia d’olio contagiando con un sorriso il lettore che li incontra nel proprio feed. Da questa reazione nasce l’idea di inserire Meme nel proprio piano editoriale social. Cosa sono i meme? Con “contenuti virali in grado di monopolizzare l’attenzione degli utenti sul web” (Treccani)…